2 Luglio, 2020

Sul piano storico la moderna Libera Muratoria fissa la sua data di nascita al 24 Giugno
1717 in coincidenza con la costituzione della Gran Loggia Inglese, sorta dalla fusione delle
quattro Logge preesistenti nella città di Londra.
Artefici di questo evento furono il fisico – teologo Teofilo Desaguliers, l’archeologo Payne
ed il teologo di Corte Giacomo Anderson.
Tuttavia, se ci si pone sul piano ideale – come è doveroso fare mentre ci si accinge a
tracciare i lineamenti storici di una Dottrina che sembra aver accompagnato da tempo
immemorabile il faticoso travaglio dell’uomo – si ha netta l’impressione che la sua origine
sia di una vetustà incalcolabile. Qualcuno potrebbe essere indotto a fermarsi all ‘anno
1390, epoca in cui va collocata la copia degli antichi «Obblighi» imposti agli Iniziati e che è
depositata presso la “Reale Biblioteca Britannica”; ma, anche cosi facendo, quel qualcuno
non avrebbe percorso che un parziale cammino lungo il sentiero della ricerca.
Poiché l’Idea e lo Spirito che animano la Libera Muratoria ci sono pervenuti dalle
Corporazioni medievali, le quali costituivano la continuazione di quelle Romane che, a
loro volta, sintetizzavano le tradizioni misteriosofiche della Grecia e dell’Egitto, queste
antiche tradizioni, evidentemente, hanno avallato – concedendo credito di lievitazione
indispensabile ed insurrogabile – le fresche ed impetuose correnti di pensiero e di vita che
scaturivano dalle Associazioni segrete di origine Gnostica, Ermetica ed Esoterica.
A parte le esagerazioni che sono, del resto, manifestazioni di attaccamento e di amore
all’Idea, rimane il fatto che lo Spirito Muratorio presiede a quella legge di evoluzione e di
conservazione per cui è stato possibile, ad una modesta minoranza, combattere e vincere
tutte le battaglie scatenatele contro dalle forze dell’Ignoranza, del Fanatismo e della
Superstizione. In Italia la Libera Muratoria moderna inizia la sua vita in Firenze nel 1733.
Indi rapidamente si estende alle città di Milano, Verona, Padova, Venezia, Roma e di
Napoli ove assume contegno più fiero ed importanza eccezionale. Nello scorcio di soli
cinque anni, – dal 1775 al 1780 – altre 300 Logge sono all ‘opera un po’ dovunque nel nostro
Paese. E, tra le mille traversie in cui è costretta a passare, s’inserisce, naturalmente diremo,
nel quadro delle rivendicazioni risorgimentali con i suoi uomini più cospicui come
Cavour, Mazzini, Garibaldi, D’Azeglio, Carducci, Crispi, Cavallotti, ecc.

Devi eseguire l'accesso per scaricare l'ebook sul tuo dispositivo.Si prega di Accedere. Non sei un membro? Registrati

Tags:

Related Article

No Related Article

0 Comments

Fase Lunare


Waxing Gibbous Moon
Waxing Gibbous Moon

The moon is currently in Sagittarius
The moon is 11 days old

Distance: 58 earth radii
Ecliptic latitude: 2 degrees
Ecliptic longitude: 245 degrees

Ebook